(IN) Netweek

MILANO

Nasce Systema. Credit Fund: il primo fondo italiano di direct lending Proposta da Confidi Systema!, Prader Bank e da FinTech BorsadelCredito.it a sostegno delle piccole-medie imprese

Share

Il credito che passa da un'impresa all'altra è realtà e si chiama Systema. Credit Fund.

Stiamo parlando del primo fondo italiano di direct lending, nuovo strumento riservato a investitori qualificati e professionali che ha aperto alle sottoscrizioni lunedì 8 aprile, a partire dal quartiere generale milanese di Fintech, e ha come focus principale quello sul sostegno alle micro e Piccole-Medie Imprese. Una soluzione nata dalla cooperazione tra Confidi Systema!, Prader Bank e la FinTech BorsadelCredito.it, in grado di rappresentare una modalità d’investimento alternativa, redditizia e stabile, con garanzia minima fissata al 75%. A presentare i dettagli del progetto è stato il professor Mario Comana, docente di economia bancaria alla Luiss, che ha parlato di un progetto che «intercetta i bisogni delle imprese, è appetibile per gli investitori e, avendo come prospettiva del rendimento atteso una garanzia al 75%, rappresenta per l'investitore una scelta oculata. Se riusciremo potremo dire di aver creato un bypass all'interno delle arterie del sistema finanziario italiano. Sarà copiato da qualcuno, ma questo non ci spaventa». Sempre a cura dell'insegnante della Luiss l'analisi sullo stato di salute delle imprese in relazione all'accesso al credito.

«Le micro imprese e PMI italiane costituiscono la spina dorsale dell’economia nazionale, tuttavia risultano penalizzate quando accedono al credito: il 2018 ha segnato un calo dei prestiti bancari alle aziende, pari al 6,60% per ben € 47,9 miliardi. Un fenomeno da collegare anche alla tendenza alla disintermediazione e alla digitalizzazione della finanza». «Siamo consapevoli che investire in micro imprese e PMI rende ed è leva per lo sviluppo dell'economia reale e dei territori dove operiamo», ha spiegato successivamente Lorenzo Mezzalira, presidente di Confidi Systema!. Systema.Credit Fund prevede circa 90 investimenti al mese e oltre 4 mila prestiti per tutta la durata di vita del fondo. In questo contesto si apre, quindi, la collaborazione tra gli operatori tradizionali e quelli innovativi, attraverso l’accordo con BorsadelCredito.it, la prima piattaforma italiana dedicata ai prestiti personali tra privati per le PMI. «Questo progetto è un esempio di cosa significhi la cooperazione tra attori all’interno dell’ecosistema finanziario», ha commentato in proposito il direttore operativo di BorsadelCredito.it, Antonio Lafiosca. «Il nostro obiettivo è sviluppare un nuovo modello di -Credit as Service-, dove le piattaforme hanno un ruolo cruciale per abilitare modelli operativi e di business distintivi ed unici sul mercato del credito alle PMI», ha aggiunto Lafiosca.

Leggi tutte le notizie su "Busto Arsizio"
Edizione digitale

Autore:fmh

Pubblicato il: 15 Aprile 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.